giovedì 25 novembre 2010

Solette, sottofondi e riscaldamento a pavimento

Riprendo i lavori interni che ho lasciato un po'  indietro.

Sulla soletta in laterocemento sono stati posati gli impianti elettrici e quindi annegati con cemento cellulare, che è un composto visibilmente fluido costituito da cellule spugnose riempite d’aria, in pratica cemento arricchito con micro bollicine d’aria che favorisce un migliore isolamento termico ed acustico e soprattutto pesa davvero meno di un sottofondo di riempimento tradizionale.

CEMENTO CELLULAREparticolare del cemento cellulare

IMG_6218 e stesura

Successivamente, quale taglio acustico, è stata interposta una guaina fonoassorbente Isolmant, sia a pavimento che sotto i tavolati.

IMG_6120

Ed ecco l’impianto radiante a pavimento. E’ stato scelto RDZ sistema COVER 30

COVER è il sistema di RDZ

IMG_6127 COVER 30

Seguitemi ancora!

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed clicca qui.

1 commento:

  1. MA SE VOLESSIMO AVERE TUTTE LE CASE IN CLASSE A COSA SUCCEDEREBBE? IL 90 PER CENTO DELLE CASE DOVREBBERO ESSERE TUTTE DEMOLITE. E' LA VERITA'.

    RispondiElimina